Biografia inventata di uno scatto: Due amanti in un treno per la Romania

Due amanti, Henri Cartier-Bresson
Due amanti, Henri Cartier-Bresson

«Fotografare è trattenere il respiro quando tutte le nostre facoltà di percezione convergono davanti alla realtà che fugge: in quell’istante, la cattura dell’immagine si rivela un grande piacere fisico e intellettuale.» – Henri Cartier-Bresson

Li colse così, impreparati, chiusi in un abbraccio esausto. Due amanti in attesa del futuro con nient’altro che se stessi nelle tasche. Quale povertà conosce la possessione?

Il treno si muoveva veloce verso una Romania del 1975. Un momento colto dall’obiettivo di Henri Cartier-Bresson, invitato a visitare Bucarest e la Romania durante la celebrazione della vittoria sui nazisti.

https://youtu.be/4cOr7JmcOas

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...